Aperto tutti i giorni
orario 8.30-13.00 | 15.30-19.30
separatoremailinfo@greenhousegarden.itseparatoretelefono+39.0573.544917

 

facebook youtube Google+ cerca

Goji - frutto della giovinezza

Le bacche di Goji crescono spontaneamente in Tibet, Cina, Mongolia e sull'Hymalaia.

In anni recenti sono giunte in Occidente, portando con sé la fama di bacche benefiche per la salute, ed anche in Europa ha avuto inizio la loro coltivazione.

  • foto5314b97f10303
  • foto5314b97f10364


I benefici delle bacche di Goji

Le bacche di Goji presentano una forma leggermente ovale e sono piuttosto piccole. Il loro colore è tendente al rosso o all'arancione scuro. secondo la medicina tradizionale cinese le bacche di Goji costituirebbero un vero e proprio elisir di lunga vita, in grado di promuovere il mantenimento di una buona salute per molti anni.
Esse sono state definite in Oriente come il frutto della vitalità e della longevità. Secondo le tradizioni orientali, coloro che bevevano acqua attinta da un pozzo nel quale erano cadute delle bacche di Goji ottenevano in dono una fama di persona sempre giovane e ricca di vitalità. Date le premesse positive, la scienza ha iniziato a studiare i benefici delle bacche della salute.
I piccoli frutti si distinguono per il loro elevato contenuto di antiossidanti naturali, che li renderebbero un prezioso aiuto nel contrastare i radicali liberi, con effetto benefico sia per i tessuti dell'organismo che nella prevenzione delle malattie tumorali legate alla pelle, secondo uno studio condotto di recente in Australia. Le ricerche condotte da parte degli esperti hanno permesso di individuare la capacità delle bacche di Goji di rallentare il decorso del cancro della pelle, rallentando il moltiplicarsi delle cellule malate.
Alle bacche di Goji sono state inoltre attribuite proprietà anti-infiammatorie: sono ricche di vitamine e di sali minerali, oltre che di acidi grassi essenziali e di componenti considerati benefici in particolar modo per la salute degli occhi, come il betacarotene, la luteina e la zeaxantina.
A colpire è inoltre soprattutto il contenuto di vitamina C delle bacche di Goji, che sarebbe superiore di 500 volte rispetto a quello delle arance. Per i monaci tibetani e per la medicina tradizionale cinese queste bacche sono così preziose da aver meritato la nomina di "diamanti rossi". Sono, inoltre, ricche di calcio.
Le proprietà benefiche delle bacche di Goji sono numerose. Esse sono infatti considerate in grado di stimolare il metabolismo, favorendo di conseguenza il dimagrimento, di migliorare la qualità del sonno e della memoria, e di garantire effetti benefici per la vista. Sono inoltre ritenute un alimento afrodisiaco ed in grado di fornire grande energia. Infine, stimolano il sistema immunitario e contribuiscono alla regolazione degli zuccheri nel sangue.

 

GREENHOUSEGARDEN

Greenhouse è un moderno garden center che vuole venire incontro all'esigenza di ognuno di noi di entrare in contatto con la natura.
Piante, accessori per il giardinaggio, piccoli animali da compagnia sono solo alcuni esempi di ciò che vi aspetta!
Venite a trovarci, potrete così riscoprire la natura e ricrearne un angolo in casa vostra!

...

#FidelityCard


#GreenFriends Con Fidelity Card avrai diritto a sconti e promozioni tutto l'anno!in più riceverai aggiornamenti su corsi, eventi e giornate promozionali di ogni reparto!

Si può cominciare a lavorare il terreno lasciato libero dagli ortaggi già raccolti, per la semina di altre colture, facendo attenzione alla loro rotazione sul terreno cioè a non seminare nello stesso...

Gennaio

Gennaio

internoesterno
In questa stagione ci regalano fiori, foglie e frutti: croco ed elleboro fra le piantine da bordura fiorita; aucuba, skimmia tra gli arbusti con frutti; hamamelis, gelsomino invernale, lonicera e maoniatra gli arbusti in fiore.

Febbraio

Febbraio

seminaesternoconcimi
PIANTE ANNUALIIn questo primo trimestre dell'anno le piante annuali hanno ormai terminato il loro ciclo vitale: è tempo di pensare all'imminente primavera.

Marzo

Marzo

vangaconcimipiantareforcone
L'inizio di marzo è il momento ideale per iniziare a piantare le piante erbacee da fiore, ma anche le piantine di pomodoro melanzana, zucchini. Importante è disporre di un buon terriccio da semina, opportunamente arricchito con...

Aprile

Aprile

seminaesternointernoforbicivanga
Il mese si aprile è il momento principale delle semine ma occorre provvedere alla preparazione del terreno: si deve infatti vangare il terreno per cerare lo spazio adatto alla coltivazione.

Maggio

Maggio

concimi
L'agenda di questo mese è dedicata ai parassiti, alle malattie fungine delle piante, come riconoscerli e prevenirli.

Giugno

Giugno

forbiciannaffiatoioconcimi
Si può cominciare a lavorare il terreno lasciato libero dagli ortaggi già raccolti, per la semina di altre colture, facendo attenzione alla loro rotazione sul terreno cioè a non seminare nello stesso punto le stesse colture

Luglio

Luglio

internoesternovangaannaffiatoioconcimi
Tutto il lavoro fatto in primavera si concretizza nella bellezza delle piante in estate.

Agosto

Agosto

internoesternovangaannaffiatoioconcimi
Tutto il lavoro fatto in primavera si concretizza nella bellezza delle piante in estate.

Settembre

Settembre

forbiciesternoannaffiatoioconcimi
mese di preparazione all'autunno/inverno

Ottobre

Ottobre

internoconcimi
Il prato rallenta la sua crescita e muta lentamente colore abbandonando il bel verde brillante dei mesi passati le foglie cominciano ad ingiallire o regalano spettacolari macchie vermiglie, la terra stessa profuma in modo diverso.

Novembre

Novembre

concimi
In questo periodo quando la temperatura (specialmente quella notturna) comincia a scendere, dobbiamo provvedere a due operazioni.

Dicembre

Dicembre

piantare
Nelle nostre aiuole o balconi, andremo ora ad impiantare fioriture invernali...